Menu
prev next
Italian Albanian English French German Greek Spanish

Programmazione 2014-2020 siamo in ritardo, siamo nella fase approvazione-definizione dei piani

Francesco Napoli Francesco Napoli

Solo attraverso una ripresa del Mezzogiorno possiamo portare in equilibrio l'economia nazionale. Ci sono segnali di ripartenza sul territorio. Turismo, natalità delle imprese, esportazioni in alcuni settori. Bisogna cogliere l'occasione di un buon utilizzo dei fondi strutturali europei e dei fondi di coesione nazionali. Siamo in ritardo.

Allo stato attuale si sono già persi due anni, nella programmazione 2014-2020 siamo ancora nella fase di approvazione e definizione dei piani. Manca una strategia nei confronti del Mezzogiorno. Va dato atto al governo di essere intervenuto in modo rapido ed efficace su problemi singoli, dal caso Ilva all'attenzione per Pompei. Ma il Sud, nel suo complesso, non compare come priorità nell'agenda di governo. Manca una strategia e manca una governance che consenta di utilizzare in modo efficace e rapido i fondi strutturali e quelli di coesione nazionali.

Francesco Napoli

 

 

Share/Save/Bookmark
Login to post comments
back to top

 

 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione